Venezia 75: Venice Production Bridge / Selezionati i progetti del Venice Gap-Financing Market
Venerdì 29 Giugno 2018

Venezia 75: Venice Production Bridge / Selezionati i progetti del Venice Gap-Financing Market

Antonio Galluzzo
scarica l'articolo in formato pdf

La quinta edizione del Venice Gap-Financing Market (31 agosto - 2 settembre, 2018), organizzato nell’ambito del Venice Production Bridge, sarà  nuovamente il luogo nel quale, durante la 75. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, progetti europei ed internazionali selezionati durante l’anno potranno ricercare fondi per il completo finanziamento dei loro progetti, attraverso incontri one-to-one con potenziali e pertinenti professionisti internazionali. Tutti i professionisti invitati hanno potere decisionale. 

Durante le tre giornate del Venice Gap-Financing Market verranno presentati 46 progetti, provenienti da tutto il mondo, nelle ultime fasi di sviluppo e finanziamento.

La selezione riflette la grande diversità di stili e background, contenuti e punti di vista, estetica e budget dei progetti candidati.

I progetti selezionati sono divisi come segue:
· 25 progetti di lungometraggi e documentari
· 15 progetti di Virtual Reality Storie Immersive
· 6 progetti Biennale College – Realtà Virtuale 

Il Venice Gap-Financing Market organizzerà dunque degli incontri one-to-one tra i team (composti da produttore e regista) dei 46 progetti e i professionisti  con potere decisionale (produttori, finanziatori privati e pubblici, banche, distributori, agenti di vendita, televisioni, piattaforme web e video, istituzioni, società di post-produzione…). 

Il Book of Projects, contenente informazioni dettagliate su ciascun progetto, sarà inviato via email ai professionisti dell’ industria cinematografica, al fine di dare loro la possibilità di organizzare degli incontri one-to-one su misura di 30 minuti con i produttori dei progetti selezionati.
Grazie all’implementazione della VPB Platform,  il VPB Office potrà supportare ancora più da vicino i team e i professionisti accreditati nell’organizzazione degli incontri.

25 PROGETTI DI FILM E DOCUMENTARI SELEZIONATI

- Film di Finzione: 17 progetti (10 europei e 7 non europei) di lungometraggi di finzione provenienti da tutto il mondo che necessitano di completare il pacchetto finanziario con quote minoritarie di co-produzione,  avendo almeno il 70% dei finanziamenti già assicurati.

- Documentari: 8 progetti (tutti europei) di documentari narrativi o creativi (che soddisfano le medesime condizioni dei film di finzione sopraccitate).

FILM DI FINZIONE
Europei
1 “5 è il numero perfetto (Italia, Belgio, Francia) di Igort, Propaganda Italia
2 “Des pas dans la neige (Francia) di Jean Denizot, Mezzanine Films
3 “Do Not Hesitate (Olanda, Belgio, Colombia) di Shariff Korver, Lemming Film
4 “Insula (Romania, Francia) di Anca Damian, Aparte Film
5 “Sans Soleil (Belgio, Olanda, Francia) di Banu Akseki, FraKas Productions
6 “Semina il vento (Italia, Francia) di Danilo Caputo, 
Okta Film srl
7 “Si poate mai traiesc si azi (And They May Still Be Alive Today)(Romania, Grecia) di Tudor Cristian Jurgiu, Libra Film Productions
8 “The Prague Orgy (Repubblica Ceca, Slovacchia) di Irena Pavlásková, Prague Movie Company
9 “The Sunlit Night (Germania, Norvegia, USA) di David Wnendt, Detail Film and Ape&Bjørn

10 “?????? (January) (Bulgaria, Portogallo, Repubblica Ceca) di Andrey Paounov, Portokal
+
Non europei
11 “All This Victory (Libano, Francia, Germania) di Ahmad Ghossein, Abbout Productions
12 “Blanquita (Cile, Argentina) di Fernando Guzzoni, Quijote Films
13 “City of Small Blessings” (Singapore) di Chen-Hsi Wong, Akanga Film Asia
14 “Deserto Particular
 ” (Brasile, Portogallo) di Aly Muritiba, Grafo Audiovisual
15 “La Intemperie  (Argentina, Brasile) di Juan Schnitman, Wanka Cine

16 “Sekai no Hate Made
 (To the Ends of the Earth) (working title)” (Giappone, Uzbekistan) di Kiyoshi Kurosawa, Loaded Films Ltd., Tokyo Theaters Co. Inc.
17 “Sid El Majhoul (The Unknown Saint) (Marocco, Francia) di Alaa Eddine Aljem, Le Moindre Geste

DOCUMENTARI
Europei
18 “Angels of Sinjar. Yazidis - 21st Century Genocide (Polonia, Germania) di Hanna Polak, Hanna Polak Films, Saxonia Entertainment GmbH

19 “Dragon Women” (Belgio) di Frédérique de Montblanc, Savage Film
20 “Et j'aime à la fureur” (Slovacchia, Francia) di André Bonzel, Artichoke
21 “Flee” (Danimarca, Svezia, Francia, Norvegia) di Jonas Poher Rasmussen, Final Cut for Real, Sun Creature Studio

22 “Fugue (working title)” (Repubblica Ceca, Francia, Argentina, Austria) di Artemio Benki, Artcam Films
23 “Push” (Svezia) di Fredrik Gertten
, WG Film
24 “Tony Driver, un deportato al contrario” (Italia, Messico) di Ascanio Petrini, Dugong Films
25 “Transnistra” (Svezia, Danimarca, Belgio) di Anna Eborn, Momento Film

15 PROGETTI VIRTUAL REALITY STORIE IMMERSIVE

15 progetti di VR Storie Immersive (9 europei e 6 non europei), che includono film di finzione, documentari, film animati e altre esperienze di installazioni interattive. I progetti sono sia concetti originali che adattamenti. Tutti i progetti hanno assicurato il 30% del proprio budget e questo finanziamento è garantito.

PROGETTI DI VIRTUAL REALITY

Europei

1 “-22.7°C VR” (Francia, Belgio) di Jan Kounen,  Zorba Production

2 “A Symphony of Noise (Regno Unito, Germania) di Jamie Balliu e Anrick Bregman, Up Creatives, Kloos & Co.

3 “Fatherland (Regno Unito, Spagna, USA) di Ben Samuels, Limbik

4 “Inside: A Journey Into the World of Outsider Artist Judith Scott”(Regno Unito) di Sacha Wares,   National Theatre Immersive Storytelling Studio

5 “Jailbirds (Francia, Belgio, USA) di Thomas Villepoux, Digital Rise - DVgroup

6 “Mirror” (Francia, Belgio) di Pierre Zandrowicz, Atlas V

7 “Peep Show (Spagna) di Nacho Vigalondo, Gaz VR

8 “The Android”(Francia, Taiwan) di Gaelle Mourre, Digital Rise - DVgroup

9 The Imaginary Friend” (Olanda, Regno Unito) di Steye Hallema,  Submarine Channel

Non europei

10 “ Breathe” (USA, Canada) di Milica Zec and Winslow Porter, New Reality Company

11 “Chomsky Vs Chomsky (Canada) di Sandra Rodriguez, EyeSteelFilm

12 “Container” (Sud Africa) di Meghna Singh and Simon Wood, Electric South

13 Garden of Vision (Colombia, Canada) di Diana Rico Muñoz, 4Direcciones audio-visual

14 “Marco Polo Go Round” (Canada) di Ben Steiger Levine, Item 7

15 “Na Pele (Under the Skin)” (Brasile, Cina) di João Inada, Luz Mágica Produções

6 PROGETTI BIENNALE COLLEGE - VIRTUAL REALITY

6 progetti sviluppati durante il workshop di Biennale College Cinema VR, alla sua seconda edizione, e che si trovano in diverse fasi di sviluppo, pre-produzione e post-produzione.

1 “A City of Foxes (USA, India) di Nihaarika Negi, United Reality
2 “Deep Clot (Cina, Brasile ) di Mauricio Osaki,  VRision Film
3 “Lightspeed VR (Russia) di Anton Outkine, 
Droog Drooga Film Company
4 “Meet Mortaza (Francia) di Josephine Derobe, Les Produits Frais
5 “Destiny” (Francia)  di Andrés Jarach, Atlas V
6 “Psychopompos (Francia) di Giulia Olivieri,  La Bête

Venezia 75: Venice Production Bridge / Selezionati i progetti del Venice Gap-Financing Market

Consigliati da SpettacoliNews

scopri tutto
Mercoledì 14 Novembre 2018 ore 17:27:53
Sabato 17 novembre su Canale 5 #MariaDeFilippi inaugura la nuova stagione del talent show Amici #Amici18 https://t.co/IjWEePwfSc
Mercoledì 14 Novembre 2018 ore 17:22:00
"Hot Wheels” il nuovo singolo di Gallagher https://t.co/G4oD7ooGN2 https://t.co/1EW0tDWRf9

Mailing List