Tra risate e sorprese al Teatro Franco Parenti
Mercoledì 29 Dicembre 2021

Tra risate e sorprese al Teatro Franco Parenti

In scena Il rompiballe, Mrs. Fairytale e a gennaio Pigiama per sei

Valeria Prina
scarica l'articolo in formato pdf

Risate, momenti lirici, sorprese: sono spettacoli che toccano corde differenti quelli che caratterizzano queste settimane tra la fine del 2021 e l’inizio del 2022 al Teatro Franco Parenti a Milano. Si ride e si ride molto con Il rompiballe, un classico della comicità scritto da un maestro di questo genere, come Francis Veber, che dal 28 dicembre al 9 gennaio 2022 vede in scena in sala Grande Giancarlo Ratti e Paolo Triestino, anche regista. La pièce contrappone un aspirante suicida a un killer che, in due stanze comunicanti in un hotel, riescono a sconvolgere i programmi l’uno dell’altro.

Per il pubblico radiofonico è anche l’occasione per rivedere in teatro un attore molto amato, come Giancarlo Ratti, soprattutto conosciuto per dare voce a momenti comici durante la trasmissione Il ruggito del coniglio condotta da Marco Presta e Antonello Dose su Rai Radio 2. In radio dà voce a un personaggio che ha molto in comune con il protagonista della commedia.

È stato invece in scena nelle scorse settimane, nella stessa Sala Grande, uno degli attori di Pigiama per sei, in programma dall’11 al 16 gennaio 2022: è Antonio Cornacchione, visto appunto in Il delitto di Via dell'Orsina. E’ affiancato da Laura Curino, Rita Peluso, Max Pisu, in una pièce che propone il classico triangolo con però ben più lati: diventa un rombo, ma anche un poligono più complesso, in nome del divertimento degli spettatori che si trovano davanti a un turbine di equivoci in un meccanismo perfetto.

Altro attore molto amato dal pubblico è Filippo Timi, protagonista dal 30 dicembre al 14 gennaio 2022 (sala AcomeA) di Mrs. Fairytale insieme a Emiliano Coltorti. Ambientato nella notte di un capodanno obbligatoriamente casalingo riserva alla protagonista un incontro incredibile e surreale, foriero di decisioni estreme. Questo spettacolo, come Il rompiballe, non vanno in scena il 1° gennaio 2022 per riposo festivo delle compagnie che fanno la doppia replica il 31 dicembre. Questo consentirà anche di procedere a una ulteriore e approfondita sanificazione degli spazi. Secondo la programmazione annunciata, le altre repliche. Ugualmente annullate, nella stessa giornata, le attività ai Bagni Misteriosi.

E’ stato invece rimandato a data da destinarsi il precedentemente annunciato Diamine! con Maria Cassi, ispirato a un capolavoro della musica, come il Carnevale degli animali di Camille Saint-Saens.

Per garantire il massimo della sicurezza al pubblico, oltre a Green Pass rafforzato e mascherina FFP2, richieste secondo normative vigenti, e oltre alla sanificazione degli spazi (la Sala Grande ha anche le finestre apribili), il Teatro ha previsto plexiglass tra le poltrone in sala AcomeA e distanziamento in sala Grande.

Nelle foto, Matteo Montaperto, Antonio Conte, Paolo Triestino, Giancarlo Ratti in Il Rompiballe; Pigiama per 6 nella foto di Laila Pozzo; un ritratto di Filippo Timi.
(aggiornato il 30 dicembre 2021)

Pigiama per sei
Timi

Consigliati da SpettacoliNews

scopri tutto

Articoli Correlati

scopri tutto
ore
ore

Mailing List