Teatro Martinitt stagione 2021-2022
Martedì 14 Settembre 2021

Teatro Martinitt stagione 2021-2022

12 commedie tra risate, brividi, sentimento, temi attuali

Valeria Prina
scarica l'articolo in formato pdf

Diversi ma ugualmente di forte appeal: sono gli spettacoli che aprono la stagione 2021-2022 del Teatro Martinitt di Milano, che va da ottobre a giugno con 12 nuove commedie. Dal 1° al 17 ottobre è in programma Il test di Jordi Vallejo, drammaturgia spagnola, che negli anni è diventata sinonimo di qualità. Sono in scena Roberto Ciufoli, Benedicta Boccoli, Simone Colombari, Sarah Biacchi. Il successivo spettacolo, dal 22 ottobre al 7 novembre, vede in scena Corrado Tedeschi con la figlia Camilla, impegnati in Partenza in salita, un testo brillante che la approssimazione con la vita reale rende ancora più attraente (nella foto). Segue uno spettacolo per ridere del teatro stesso. E’ Luci (e ombre) della ribalta, dal 12 al 28 novembre 2021, con il cast che già aveva portato in scena il divertentissimo e funambolico “39 scalini”.

Di Giuseppe Patroni Griffi con nel cast Marisa Laurito è la commedia dolce-amara Persone naturali e strafottenti (29 aprile - 15 maggio, il cast ritratto nella foto). Di Giuseppe Manfridi è la commedia gialla Una stanza al buio, ambientata in un appartamento che porta ancora sul pavimento una sagoma tratteggiata a gesso dalla polizia(4 - 20 febbraio 2022). Tra sorrisi e note amare troviamo Ti dedico una canzone (14 - 30 gennaio 2022) di Antonio Romano, anche in scena con Carlotta Ballarini, Antonello Pascale, Maria Scorza, diretti da Antonio Grosso (Produzione La Bilancia). Quest’ultimo è anche autore e regista di Non ci resta che ridere, che vede al centro la reunion di un famoso trio comico degli Anni '90. E’ in programma dal 25 febbraio al 13 marzo 2022.?Torna il numero 3, ma questa volta per un possibile triangolo amoroso, quando in una felice coppia torna ad affacciarsi l’ex di lei, con Ti ricordi di me? (26 dicembre 2021 - 9 gennaio 2022) da “Remember me?” di Sam Bobrick, adattato da Nicola Pistoia, anche regista. Ancora un possibile triangolo amoroso con Una zitella da sposare, dal 18 marzo al 3 aprile 2022.

Equivoci, vecchi rancori e conflitti familiari arrivano in scena con Morta zia, la casa è mia (3 - 19 dicembre 2021). Produzione La Bilancia sono anche altre commedie che toccano in modo brillante dei temi molto attuali. SonoCoworking – La vita è precaria dall’8 al 24 aprile 2022 e Amore sono un po’ incinta dal 20 maggio al 5 giugno 2022.

Con la nuova stagione, cambiano i giorni di programmazione. Il debutto di ogni commedia cade di venerdì, quindi repliche il sabato e domenica e poi per le intere due settimane successive (con esclusione del lunedì).

Sono invece in una sola serata gli spettacoli di Stand-up comedy indoor, che completano la stagione. Sono con Giorgio Montanini (14 ottobre 2021) e Daniele Fabbri (20 dicembre 2021), che parlano rispettivamente di trasformazioni dopo il lockdown e di donne.

Martinitt

Consigliati da SpettacoliNews

scopri tutto

Articoli Correlati

scopri tutto
ore
ore

Mailing List