Teatro Dell'Arte Triennale stagione 2017/2018
Giovedì 6 Luglio 2017

Teatro Dell'Arte Triennale stagione 2017/2018

Molteplicità di linguaggi, compagnie internazionali e italiane, attenzione a un pubblico anche straniero per la sala all’interno della Triennale

Valeria Prina
scarica l'articolo in formato pdf

La pluralità di linguaggi caratterizza anche la stagione 2017/2018 del Teatro Dell'Arte Triennale a Milano, per la prima volta interamente curata da Umberto Angelini. Sì configura come una intersezione di differenti espressioni artistiche, in perfetta sinergia con la Triennale che ne accoglie l'attività, con una forte presenza di compagnie internazionali, oltreché italiane, punto di attrazione per un pubblico straniero sempre più presente a Milano.

Tra le compagnie straniere troviamo un gradito ritorno dalla Spagna con Agrupación Señor Serrano, che già si è fatto applaudire la scorsa stagione, con l'utilizzo di mezzi differenti come modellini in scala, videoproiezioni, performance. Dal 25 al 28 gennaio sarà in scena con Birdie, che mixa migranti, gli uccelli di Hitchcock, il golf, una fotografia scattata da un fotoreporter spagnolo per una riflessione sulla società attuale e i suoi contrasti. Ugualmente dalla Spagna, per la prima volta in Italia, 14-15 settembre, il collettivo El Conde De Torrefiel con Guerrilla coinvolgerà il pubblico sul tema delle tensioni in Europa. Ancora dalla Spagna, Roger Bernat, che con Nessuna conversazione degna di rilievo dal 24 al 28 ottobre con l'utilizzo di dispositivi tecnologici e l'interazione con il pubblico parlerà di un processo a una rete di reclutamento dello Stato islamico.

Dal 28 al 30 settembre, grazie all’incontro artistico tra il duo Deflorian/Tagliarini e la regista olandese Lotte van den Berg nasce la performance Cinéma Imaginaire, che invita i partecipanti a “girare” il proprio film attraverso il loro sguardo per un risultato non tradizionale.

Milo Rau il 13 e 14 ottobre con Five Easy Pieces racconta un episodio tragico in Belgio legato alla pedofilia coinvolgendo dei ragazzi.

Con Lenin e lo Zar. I due treni della Rivoluzione, il 16 novembre Ezio Mauro racconterà la rivoluzione in Russia, facendo rivivere quei giorni a 100 anni di distanza. E’ invece una rivoluzione molto meno reale quella portata in scena dal collettivo anglo-tedesco Gob Squad il 22 e 23 ottobre con Revolution Now!

Performance e danza avranno grande spazio con la presenza in diverse date di Alessandro Sciarroni, della compagnia mk con Robinson, di Jérôme Bel con Cédric Andrieux, Les Mémoires d’un seigneur del coreografo Olivier Dubois puntato sulla fisicità dei corpi, Pulcinella al centro dell’ultimo lavoro di Virgilio Sieni; Annamaria Ajmone e Alberto Ricca.

Più sul fronte della commedia, seppure non tradizionale, troviamo dal 4 all'8 ottobre Vision Disturbance del regista e autore statunitense Richard Maxwell in inglese con i sopratitoli in italiano e un finale sorprendente; L’uomo seme con Sonia Bergamasco (16-21 gennaio), mentre l’iraniano Amir Reza Koohestani porterà il 17 e 18 febbraio Hearing, che si annuncia come «una storia coinvolgente e poetica, che affronta i temi della colpa e del rimorso, della libertà e del controllo». Terror dal 22 al 27 maggio coinvolgerà gli spettatori come giurati in un processo legato a un atto di terrorismo su un aereo.

Dal 3 al 5 aprile 2018 sarà la volta di Romeo Castellucci/Societas con Schwanengesang D774 che fonde musica, armonia e angoscia. Un mese dopo, dal 2 al 7 maggio sarà in scena Panorama della compagnia Motus su movimento e diritto alla migrazione.

Teatro Dell'Arte Triennale stagione 2017/2018
Teatro Dell'Arte

Consigliati da SpettacoliNews

scopri tutto

Articoli Correlati

scopri tutto
Sabato 25 Novembre 2017 ore 12:17:04
@levantecanta stasera ospite di @MaxGramel a @LeParoleRai3 e da oggi online il video di #GesùCristoSonoIo inno alla… https://t.co/cqUheRE7A7
Venerdì 24 Novembre 2017 ore 17:41:47
#Classifica #Album #Fimi 1 @Negramaro #AmoreCheTorni 2 #Duets @CristinaDAvena 3 @MaxPezzali #LeCanzoniAllaRadio 4… https://t.co/gRhfZVMZ7n

Mailing List