Teatro della Cooperativa stagione 2017/2018
Martedì 4 Luglio 2017

Teatro della Cooperativa stagione 2017/2018

La drammaturgia italiana contemporanea nella stagione dedicata a Strehler, che prevede attenzione alla storia, ma anche momenti brillanti

Valeria Prina
scarica l'articolo in formato pdf

È dedicata a Giorgio Strehler la 15ª stagione 2017/2018 del Teatro della Cooperativa di Milano. Annunciandolo Renato Sarti, anima del Teatro, sottolinea quanto condivida il pensiero di Strehler che considera la cultura, al pari dei trasporti pubblici e dei vigili del fuoco, dell'erogazione dell'acqua, dell'elettricità o del gas un servizio pubblico indispensabile per una comunità che si ritiene tale. Così, in apertura di stagione, dal 3 al 5 ottobre, troviamo Maestro! memorie di un guitto; seguita da Giorgio Strehler e io con Giancarlo Dettori, che racconta dal 20 al 22 ottobre quarant'anni al Piccolo Teatro.

La stagione comprende 29 titoli di drammaturgia contemporanea italiana con qualche incursione all'estero. Così potremmo considerare anche lo spettacolo ispirato a Sogno di una notte di mezza estate di Shakespeare, che verrà riproposto dal 3 al 19 maggio e si intitola La molto tragica storia di Piramo e Tisbe che muoiono per amore, garanzia di inarrestabili risate a raffica.

Un altro nome del grande teatro, uno spettacolo brillante e un ritorno alla Cooperativa è rappresentato da Coppia aperta quasi spalancata di Dario Fo e Franca Rame con Alessandra Faiella e Valerio Bongiorno in scena dal 6 al 15 ottobre. Ancora sul registro brillante sono altri spettacoli come L'improvvisatore 2 l'intervista di e con Paolo Rossi con cui si festeggerà anche il capodanno e si coinvolgerà il pubblico; Trovata una sega con sottotitolo Racconto su Livorno, Modigliani e lo scherzo del secolo della estate 1984 dal 7 al 19 novembre; Fuga da via Pigafetta di e con Paolo Hendel (18-28 gennaio); Sogno di una notte di mezza età di e con Debora Villa (6-15 aprile). Un'altra donna (ben diversa) è protagonista di Tacco 15 Non sarai più sola (21-26 novembre), che ha al centro Gianna, una serial killer. Con Serra Yilmaz, l'attrice di Ozpetech è Griselidis: memorie di una prostituta (20-25.2).

«Amo il teatro comico popolare - commenta Renato Sarti -, ma considero la memoria storica fondamentale».

In qualche caso la memoria va più lontana come quando riguarda i desaparecidos in Messico, dove si registrano 54 sequestri al giorno (Quel che resta di niente da un progetto di Nando dalla Chiesa e Marco Rampoldi, 24-29 ottobre), in altri casi ci riguarda da vicino con spettacoli che parlano di mafia (Mafie maschere e cornuti), P2 (Propaganda); madri con figli drogati (Caracreatura); su uno dei tanti naufragi con migranti morti (Il matto 3, scritto diretto e interpretato da Massimiliano Loizzi); Hermada Strada privata, che, ricordando l'indirizzo del teatro, ricorda anche un episodio cruento della prima guerra mondiale. Lo spettacolo dal 13 al 18 marzo rappresenta anche una incursione in altri teatri: in questo caso al teatro Franco Parenti. Sarà invece al Filodrammatici dal 10 al 15 aprile Filax Anghelos, un lungo, appassionato monologo con un caso di sdoppiamento. Il Piccolo Teatro Studio Melato ospiterà invece Matilde e il tram per San Vittore sulle donne dei deportati in seguito agli scioperi durante la seconda guerra mondiale (20-24.1).

Al contrario si apriranno le porte per la produzione del Teatro Ringhiera, in questo momento senza una sala, ospitando dal 17 al 22 aprile Un alt(r)o Everest, uno spettacolo che non è una semplice storia di alpinismo.

È anche previsto, come evento speciale, una grande festa che coinvolgerà tutto il quartiere Niguarda.

 

Teatro della Cooperativa stagione 2017/2018
Cooperativa
Cooperativa

Consigliati da SpettacoliNews

scopri tutto

Articoli Correlati

scopri tutto
Domenica 23 Luglio 2017 ore 13:14:35
#FestivalGaber: Lunedì 24 luglio a Camaiore incontro con Elio @Giorgio_Gaber https://t.co/1TmwoBMReQ
Domenica 23 Luglio 2017 ore 13:08:28
Penultima puntata di #TemptationIsland, lunedi 24 luglio, in prima serata, su #Canale5 @TemptationITA https://t.co/XPEpHiBxeR

Mailing List