Tante mostre per l’Adunata del Centenario degli Alpini a Milano
Martedì 7 Maggio 2019

Tante mostre per l’Adunata del Centenario degli Alpini a Milano

Tra le varie la mostra fotografica di Enzo Isaia

Valeria Prina
scarica l'articolo in formato pdf

Sarà una festa che coinvolgerà Milano. Dal 10 al 12 maggio Milano sarà «invasa» dagli Alpini, in occasione dell’Adunata del Centenario. Il programma prevede anche una serie di esposizioni che raccontano la storia, lo spirito, l’identità culturale e i valori degli Alpini.

Il 7 maggio al Leica Store si inaugura la mostra di Enzo Isaia dal titolo “Noi Alpini” (qui una foto). Le foto esposte - 25 immagini stampate formato 50x70 - fino al 13 maggio nello spazio di via Mengoni raccontano la naja delle penne nere vista dall’interno. Infatti cinquantacinque anni fa Enzo Isaia, sottotenente di complemento e fotografo dilettante, decise di raccontare con la sua Leica M2 il servizio militare che stava prestando nel corpo degli Alpini: il primo ingresso in caserma, gli addestramenti, i campi invernali ed estivi, i commilitoni, le marce nella neve e i muli, fino al congedo e alle adunate dell’A.N.A. Ne è nato un libro edito da Mursia Editore  con prefazione e didascalie curate da Giulio Bedeschi, che completa la mostra fotografica.

Oggetti usati dagli Alpini durante la Campagna di Russia compongono la mostra Le Fosse di Kirov, esposta allo Spazio Mostre N3 in piazza Città di Lombardia dall’8 al 17 maggio. Gli oggetti sono stati recuperati durante le campagne di scavo 2017 e 2018 a Kirov in Russia.

Tre mostre sono esposte alla Cittadella degli Alpini al Parco Sempione dal 9 al 12 maggio. Sono la mostra Ifms (International Federation of Mountain Soldiers); un percorso fotografico che racconta gli interventi di soccorso degli Alpini alle popolazioni colpite da calamità dal titolo “Noi ci siamo sempre – Gli Alpini nelle calamità”. A completare la rassegna sono le fotografie fornite dal Museo Nazionale Storico degli Alpini che documentano l’impresa del Distaccamento Alpini della Verruca impegnati, tra gennaio 1940 e giugno 1942, a costruire a Trento la strada di accesso al complesso in onore del Corpo, previsto (e poi realizzato) sul Doss Trent, accanto al Mausoleo di Cesare Battisti.

Per un mese, dal 9 maggio, si può invece vedere “Richiamati. Bancari al fronte della Grande Guerra” con documenti e cimeli dall’archivio storico Intesa San Paolo. E’ esposta alla Sala Ulisse delle Gallerie d’Italia in piazza della Scala.

Tante mostre per l’Adunata del Centenario degli Alpini a Milano

Consigliati da SpettacoliNews

scopri tutto

Articoli Correlati

scopri tutto
Lunedì 21 Ottobre 2019 ore 17:37:36
@TizianoFerro svela la cover di #AccettoMiracoli e il duetto con @lorenzojova in "Balla per me"… https://t.co/liNRjGghs0
Lunedì 21 Ottobre 2019 ore 16:50:27
@AchilleIDOL: il 25 ottobre esce il nuovo singolo "1990", primo capitolo di una nuova serie di brani che reinterpre… https://t.co/0ZYwv9ccWM

Mailing List