Separati, al Teatro Martinitt fino al 4 giugno: un nuovo amore dopo il divorzio?
Venerdì 19 Maggio 2017

Separati, al Teatro Martinitt fino al 4 giugno: un nuovo amore dopo il divorzio?

Cristian Pedrazzini
scarica l'articolo in formato pdf

Spesso dopo la fine di un matrimonio non è semplice lasciarsi andare e buttarsi in una nuova relazione. Dare una nuova chance alla propria vita sentimentale è difficile, quasi impossibile, così come in “Separati”, una divertente commedia scritta e diretta da Alessandro Capone in scena al Teatro Martinitt di Milano fino al 4 giugno.

Lo spettacolo racconta ormai il dramma dei nostri giorni, sempre più coppie scoppiano e aumentano il numero dei separati con l’incapacità e la paura, sia da parte dell’uomo che della donna, di “affrontare” una nuova relazione. Quando il rancore, la rabbia e la frustrazione per la chiusura della storia sono ancora presenti e invalidanti, il pericolo di proiettare sul nuovo partner ombre, dubbi ed erronee certezze emotive aumenta in modo esponenziale.

Tutto questo l’hanno interpretato magistralmente Francesco Bauco (Paolo), Emy Bergamo (Francesca), Roberto D’Alessandro (Roberto), Giampiero Mancini (Max) e Massimiliano Vado (Nicola). Lui neo-separato relegato in uno scantinato con allo sfondo una sfilza di scatoloni chiusi in fretta e mai riaperti come metafora di persone e personalità irrisolte, lei l’inquilina del piano di sopra separata e nevrotica. Entrambi sono spinti dall’entusiasmo ad intraprendere una nuova storia, ma la paura di soffrire blocca la passione che sarà meglio ricercare solo dopo aver sciolto i nodi della separazione e ricominciare così ad aprirsi per davvero.

In parallelo, la storia di quattro amici inseparabili. Incurante dei social e dei tecno-linguaggi, torna la lingua incautamente dimenticata della commedia all’italiana: divertente ma amara, leggera e profonda al tempo stesso, capace di fotografarci attraverso i nostri difetti. I luoghi comuni sugli uomini e le donne dalla scena ci restituiscono la visione fedele di quello che è il nostro modo di vivere i rapporti oggi. Tutto il resto è vita e tocca a noi viverla nel modo migliore possibile.

Separati, al Teatro Martinitt fino al 4 giugno: un nuovo amore dopo il divorzio?

Consigliati da SpettacoliNews

scopri tutto

Articoli Correlati

scopri tutto
Domenica 28 Maggio 2017 ore 01:00:17
RT @AmiciUfficiale: Quanti RT per il vincitore di #Amici16 🏆🎉💪🏼 https://t.co/xZ2y8rQndo
Domenica 28 Maggio 2017 ore 00:53:14
#Andreas vince #amici16 #complimenti 👏🎉💪 https://t.co/2uA4XvV9Us

Mailing List