Performance da vedere online per celebrare Alda Merini
Sabato 20 Marzo 2021

Performance da vedere online per celebrare Alda Merini

Dal 21 marzo con il coinvolgimento di molte attrici

Valeria Prina
scarica l'articolo in formato pdf

21 marzo primo giorno di primavera,Giornata Mondiale della Poesia e anniversario della nascita di Alda Merini, avvenuta 90 anni fa: per celebrare queste ricorrenze è nata la performance di Andrea Bianconi. Dal titolo “Il sogno canta su una corda sola” ha coinvolto 21, tra artiste, attrici, ex detenute, cittadine unite da un ideale filo del telefono che, con un passaparola di versi, hanno percorso il tratto tra i Navigli, dal ponte dedicato alla poetessa milanese a via Magolfa 32. Qui si trova la Casa delle Arti - Spazio Alda Merini, di cui ha assunto la gestione l'Associazione ‘Piccola Ape Furibonda’, ATS composta da Cetec, Ebano, Errante e Promise, che ha così celebrato il nuovo impegno.

La performance da 10 minuti dell'artista Andrea Bianconi, creata su invito del Cetec e su progetto di Casa Testori, con la collaborazione artistica di Donatella Massimilla può essere vista domenica 21 marzo, a partire dalle 10:30, sulla pagina fb e su quella Instagram di Spazio Alda Merini (dove resterà disponibile anche oltre questo orario).

Nel percorso virtuale si possono vedere, dal ponte dedicato ad Alda Merini, le artiste del Cetec Elena Pilan, Mariangela Ginetti insieme ad altre attrici della compagnia di San Vittore e ad artiste vicine alla poetica del Cetec (da Claudia Casolaro a Ivna La Mart ed Elisa Munforte), a chi ha già interpretato pezzi di vita e poesie della Merini come Rossella Rapisarda, fino a cittadine di differenti età e cultura. A raccogliere la corda, davanti alla porta aperta della ‘Casa delle Arti - Spazio Alda Merini’, sono Andrea Bianconi, Donatella Massimilla, Gilberta Crispino, accompagnati alla fisarmonica dal musicista Gianpietro Marazza.

La performance è stata registrata sabato 13 marzo, quando Milano era ancora in zona arancione rinforzato, in attesa di poterla riproporre dal vivo. E non solo questa, perché, si legge nella presentazione «Il desiderio è di poter dare il via quanto prima, avendo a cuore sempre la sicurezza, al progetto “Le Stanze di Alda” con un programma di laboratori, per il momento a distanza, mostre, eventi, teatrali e reading poetici virtuali, nella speranza di poter tornare presto tutti insieme in presenza».

Nelle foto di Alessandro Frangi, l’ensemble Piccola Ape Furibonda accanto alla Casa delle Arti - Spazio Alda Merini e Andrea Bianconi

Bianconi

Articoli Correlati

scopri tutto
Martedì 13 Aprile 2021 ore 17:07:04
#MaurizioCostanzoShow Tommaso Zorzi e Francesco Oppini cantano "Your Song" al Maurizio Costanzo Show https://t.co/mCkvyQWkR1
Martedì 13 Aprile 2021 ore 16:22:37
#MaurizioCostanzoShow https://t.co/3BNmC7qT2f

Mailing List