Odio l’estate, il nuovo film di Aldo, Giovanni e Giacomo
Martedì 28 Gennaio 2020

Odio l’estate, il nuovo film di Aldo, Giovanni e Giacomo

Risate lontane da superficialità nel nuovo film diretto da Massimo Venier

Valeria Prina
scarica l'articolo in formato pdf

Odio l’estate: perché? Con il loro nuovo film, intitolato proprio Odio l’estate, Aldo Giovanni e Giacomo lo dimostrano. Almeno all’inizio, salvo poi cambiare idea, grazie agli eventi.
I problemi iniziano subito. Aldo sta tentando un canestro sul muro quando la moglie lo chiama per caricare l'auto. Tutti stanno partendo per le vacanze estive e all'imbarco sul traghetto il caos è evidente. È già un inizio di risate, preludio a tante altre, quando in tre con rispettive famiglie si ritrovano ad avere affittato la stessa casa di vacanze. Tutti insieme, ma tutto molto diverso, con Aldo fan sfegatato di Massimo Ranieri; Giovanni con un negozio di super nicchia, che vende accessori per scarpe, ma non vede clienti; Giacomo dentista con Suv e figlio in crisi preadolescenziale. Accanto a loro le mogli, ugualmente ben delineate, dalla pacioccona Carmen moglie di Aldo alla conciliante Paola moglie di Giovanni, alla sussiegosa Barbara moglie di Giacomo, rispettivamente Maria Di Biase, Carlotta Natoli, Lucia Mascino.  Anche queste, come i figli e Brian il cane di Aldo, hanno un ruolo ben definito e diventano protagonisti di momenti importanti nel corso della storia. Come lo sono anche dei personaggi di contorno: il maresciallo dei Carabinieri interpretato da Michele Placido affiancato da Francesco Brandi, attore di teatro come Roberto Citran in un ruolo, che, pur piccolo, introduce un tema importante (e nemmeno l'unico all’interno del film). E anche la partecipazione di Massimo Ranieri porta a un momento di rilievo.
L'ostilità si trasforma ben presto in solidarietà e amicizia. E risate, molte, per il pubblico per le situazioni che si creano, pur miste a momenti frutto di solidarietà e quasi affetto. Ma, attenzione, un paio di sorprese arrivano all'ultimo: come nella vita le risate possono avere un tono più malinconico. Il risultato è un film ben costruito, divertente, ma non superficiale. Molto divertente, molto non superficiale.

Odio l’estate
Con Aldo, Giovanni e Giacomo
E con Lucia Mascino (Barbara Moglie Giacomo), Carlotta Natoli (Paola Moglie Giovanni), Maria Di Biase (Carmen Moglie Aldo), Roberto Citran (Rudi Contrada)
con la partecipazione straordinaria di Massimo Ranieri
e con la partecipazione straordinaria di Michele Placido (Maresciallo Carabinieri)
Carlo De Ruggieri (Pirola), Francesco Brandi (Gerolin), Sabrina Martina (Alessia Figlia Giovanni), Davide Calgaro (Salvo figlio Aldo) e i bambini Edoardo Vaino (Ludovico Figlio Giacomo), Ilary e Melissa Marzo (Ilary e Melissa figlie Aldo)
regia di Massimo Venier

Aldo_Giovanni_Giacomo
Aldo_Giovanni_Giacomo

Consigliati da SpettacoliNews

scopri tutto
Martedì 22 Settembre 2020 ore 14:35:10
Ultimo torna con il nuovo singolo “22 settembre”, disponibile in radio e su tutte le piattaforme digitali da oggi,… https://t.co/BqrReAUnWq
Martedì 22 Settembre 2020 ore 14:30:54
Diletta Leotta: “Con Daniele Scardina è stato un grande amore” https://t.co/YdjKYiNC7I

Mailing List