MTV EMAs 2021: Justin Bieber in testa alle nomination
Mercoledì 20 Ottobre 2021

MTV EMAs 2021: Justin Bieber in testa alle nomination

Per il “Best Italian Act” sono in nomination Aka7even, Caparezza, Madame, Måneskin, Rkomi. In Italia lo show andrà in onda in diretta dalle ore 21 su MTV

Antonio Galluzzo
scarica l'articolo in formato pdf

MTV ha annunciato oggi le nomination per gli “MTV Emas 2021”, con il frontrunner Justin Bieber che si è aggiudicato ben otto nomination. Bieber può ambire ai premi per "Best Artist", "Best Pop", ben due "Best Song" per i suoi successi globali "Peaches" con Daniel Caesar e Giveon e "STAY" con The Kid LAROI, "Best Video" per "Peaches", "Best Collaboration" insieme a The Kid LAROI e "Biggest Fans." Doja Cat e Lil Nas X seguono Bieber con sei nomination ciascuno, entrambi in lizza per "Best Song", "Best Video" e "Best Collaboration." La superstar globale britannica Ed Sheeran ed i nuovi arrivati agli EMA, Olivia Rodrigo e The Kid LAROI, seguono con cinque nomination ciascuno, tra cui quelle nelle categorie"Best Pop" e "Best Song".

Le nomination degli artisti di cui sopra includono anche il "Best Local Act" per ciascuno dei rispettivi paesi d'origine: per il “Best Italian Act” sono in nomination Aka7even, Caparezza, Madame, Måneskin, Rkomi. Anche quest'anno il quinto nominato italiano è stato scelto dalla fanbase di MTV tramite un voting sulle Instagram Stories del profilo ufficiale di MTV Italia. I fan hanno potuto scegliere la Wild Card tra Aka 7Even, Blanco, Coma_Cose, Federico Rossi e Sangiovanni e hanno decretato Aka 7Even come quinto nominato per la categoria Best Italian Act.

Si vota da oggi fino al 10 novembre su mtvema.com.

Gli “MTV Emas 2021”si svolgeranno nel Papp László Budapest Sportaréna in Ungheria e saranno trasmessi in diretta su MTV in quasi 180 paesi domenica 14 novembre. In Italia, l’evento andrà in onda a partire dalle 20.00 con il Pre Show e dalle 21.00 con il Live Show su MTV (canale Sky 131 e in streaming su NOW) e su MTV Music (canale Sky 132 e 704).

MTV Entertainment, parte di ViacomCBS, ha annunciato la partnership di lungo periodo con All Out: movimento internazionale di difesa dei diritti della comunità LGBTQ+ che promuove l'amore e l'uguaglianza, mobilitando milioni di persone in tutto il mondo. La partnership prevedere l'impegno da parte di MTVE e ViacomCBS nel supportare le campagne di All Out, attraverso i canali del network presente in 180 paesi, al fine di promuovere i valori di diversità, equità e inclusione in tutto il mondo.

In particolare, con il Premio "MTV EMA Generation Change Award", MTVE e All Out celebrano l’impegno dei giovani changemaker di tutto il mondo che ogni giorno si impegnano per costruire una società più inclusiva ed equa, promuovendo un dialogo aperto e l’abolizione di politiche anti-LGBTQ+.

"In quanto movimento che lotta per l'uguaglianza in tutto il mondo, siamo entusiasti di consolidare la nostra collaborazione con MTV Entertainment, un partner prezioso per la comunità LGBTQ+ ", ha commentato Matt Beard, direttore esecutivo di All Out "MTV Entertainment, attraverso i suoi programmi e protagonisti televisivi, è stato un pioniere nel sostenere i diritti LGBTQ+ e siamo felici che sia al nostro fianco nel premiare l’impegno delle nuove generazione di giovani leader LGBTQ+". 

"Anche se abbiamo fatto grandi passi in avanti, i diritti della comunità LGBTQ+ non ricevono ancora la giusta protezione legale. Oltre a subire ancora violenze indicibili” ha commentato” Chris McCarthy, Presidente e CEO di MTV Entertainment Group.   "E’ il momento di cambiare. Pertanto, siamo più che felici di annunciare la nostra partnership a lungo termine con All Out, per supportare le loro iniziative, attraverso i nostri canali, e premiare l’impegno dei giovani leader che lottano in prima linea contro la disuguaglianza”.

Secondo la recente ricerca internazionale condotta da ViacomCBS Reflecting Me: Global Representation on Screen - in procinto di pubblicazione - circa l'85% degli intervistati pensa che l’industria televisiva dovrebbe impegnarsi nel promuovere la diversità anche attraverso la rappresentazione sullo schermo. Lo studio rileva inoltre che la rappresentazione sui media è il modo più efficace per favorire l'empatia e la comprensione delle differenze.

In questo scenario, MTV Entertainment conferma quindi una lunga tradizione di promotore di uguaglianza e inclusività ed attraverso la collaborazione con All Out si impegna affinché nessuno resti senza né una voce né un volto.

MTV EMAs 2021: Justin Bieber in testa alle nomination
ore
ore

Mailing List