Milano svelata visto al Palazzo del Senato a Milano
Mercoledì 3 Luglio 2019

Milano svelata visto al Palazzo del Senato a Milano

Si cammina nella storia di Milano con Passaggi segreti: appuntamento a Palazzo del Senato

Valeria Prina
scarica l'articolo in formato pdf

«Entrate» è l'invito che è peccato rifiutare. Viene dal Barbapedana, che, affacciato a una finestra del Palazzo del Senato a Milano, invita a prender parte a Milano svelata Passaggi segreti, l'originale spettacolo itinerante studiato da La Bilancia Produzione del Teatro Martinitt. Lui, come ce lo descrivono le cronache popolari milanesi, porta una chitarra e un cappello con coda di scoiattolo, che suscita le rimostranze di un bambino tra il pubblico. Ed è proprio il Barbapedana che porta gli spettatori all'interno del Palazzo del Senato alla scoperta di fatti storici, spesso dimenticati o ignorati. Così, chi ricorda la storia della Bestia, che atterrì i milanesi a fine ‘700? Lo chiamarono porcocane, ma forse era una iena fuggita al proprietario, che mietè molte vittime. La Ninetta del Verzee, la prostituta del ‘700 l'ha resa famosa Carlo Porta, ma molti forse avevano dimenticato che Ugo Foscolo soggiornò a più riprese a Milano. Emanuele Turetta ce lo fa rivivere negli anni di Napoleone. E tanti altri sono i personaggi che hanno fatto la storia di Milano, tra bandiere austriache e francesi sventolate, fino al tricolore fieramente issato.

A chi scrive queste righe ha naturalmente fatto particolare impressione il barbaro assassinio del Prina. Giuseppe Prina, ministro delle finanze di Napoleone, era particolarmente odiato dai milanesi per le tante tasse imposte, ma che risanarono velocemente le disastrate finanze del Regno d'Italia. Lo accusarono di essere corrotto, ma in casa non trovarono niente di valore. Lo sentiamo chiamare a gran voce dai milanesi. Assassinato appare in sogno con le vesti insanguinate a Tommaso Grossi, che infatti lo rese protagonista del poi molto lodato poemetto "Sogn" ("Sogno", noto anche come Prineide).

E poi, naturalmente, Metternich, Radetzky e le Cinque giornate di Milano con le barricate, che segnano la fine dello spettacolo. Che gioca con luci colorate per creare effetti fantastici, ma insieme mostra riproduzioni di ritratti pittorici, per ricordare che stiamo parlando di personaggi realmente vissuti. A incarnarli è un cast di attori da applauso, che sanno dare quelle sfumature, che possiamo reputare logiche, in tema con quanto raccontato. Quando protagonisti sono alcuni personaggi resi famosi da autori milanesi prevale il dialetto meneghino, seppure non eccessivamente marcato. Ma a entusiasmare è tutta l'atmosfera, la vicinanza tra attori e pubblico, invitato a seguire gli attori e circondarli, e dunque spiare per un momento i personaggi sentendosi loro contemporaneo. E’ come un camminare nella storia di Milano, a tu per tu con personaggi per un momento un po’ meno lontani.

Milano Svelata - Passaggi segreti
spettacolo itinerante scritto e diretto da Roberto Marafante
con Ussi Alzati, Ottavio Bordone, Veronica Franzosi, Caterina Luciani, Nazzareno Patruno, Tony Rucco, Emanuele Turetta e Fabio Zulli
Scene Rosella Inzillo, Costumi Giusy Nicoletti, Disegno Luci Stefano Valentini, Progetto Sonoro Lorenzo Pacifici, Produzione La Bilancia
dal 27 al 30 giugno e il 5, 6, 7, 12, 13 e 14 luglio, ore 21.15
Nei cortili di Palazzo del Senato, via Senato 10
Prenotazione obbligatoria. Biglietti acquistabili esclusivamente in prevendita presso il Teatro Martinitt o al sito www.teatromartinitt.it.
Costo 25 euro intero, 20 euro ridotto (abbonati 2019/2020, over 65 e gruppi di 15 o più persone). Durata 1 ora e un quarto circa. Consigliate scarpe comode.
In caso di pioggia è previsto il rimborso del biglietto o lo spostamento data a scelta

Milano_svelata
Milano_svelata
Milano_svelata
Milano_svelata

Consigliati da SpettacoliNews

scopri tutto

Articoli Correlati

scopri tutto
Lunedì 23 Settembre 2019 ore 17:39:11
#BalliamoSulMondo, il musical al @TeatroNazionale CheBanca. Le canzoni di @ligabue per raccontare la storia di un g… https://t.co/ZBHUQXaSJ3
Lunedì 23 Settembre 2019 ore 17:02:53
Il singolo "Playa" di @BABYKMUSIC è certificato Doppio Platino da Fimi https://t.co/gFpCQOXtbg

Mailing List