Kinky Boots visto al Teatro Nuovo
Mercoledì 5 Dicembre 2018

Kinky Boots visto al Teatro Nuovo

Una iniezione di allegria e di fiducia nel futuro con il musical per la prima volta in Italia

Valeria Prina
scarica l'articolo in formato pdf

Definiamolo un concentrato di colore e allegria, con quel tanto di anticonformismo e di voglia di cogliere le opportunità che possono venire da una crisi. Il musical Kinky Boots, ora a Milano al Teatro Nuovo, in italiano, con la regia di Claudio Insegno, è tutto questo (e altro ancora).

È proprio una opportunità da cogliere per rispondere alla crisi quella che sta alla base di tutta la storia. Perché Charlie Price eredita dal padre una fabbrica di scarpe, che è però sull'orlo del fallimento. Quando l'unica mossa sembra consistere nel licenziamento di tutti i dipendenti, Charlie incontra Lola, una drag queen decisamente vistosa, ma traballante sulle scarpe. Da qui l'idea di realizzare degli stivali che siano in grado di reggere il peso di un uomo e, dice Lola, devono essere rosso sexy. A interpretare Lola è Stan Believe, che appare ottimamente in parte per fisicità, capacità di occupare la scena e calamitare l’attenzione del pubblico, compensando così qualche defaillance nell'italiano e un accento francese in Inghilterra. E timoroso, come richiede la situazione, ma decisissimo a non farsi calpestare e non licenziare nessuno, appare Marco Stabilenel ruolo di Charlie, con un lungo trascinante assolo cantato, giustamente applauditissimo, accompagnato da una orchestra che dà un ritmo perfetto, poco visibile al pubblico, perché in un golfo mistico appositamente ricavato sotto il palcoscenico. È la storia stessa dunque che determina l'allegria e il colore, sotto forma di luci e di costumi, che alla fine si completeranno con parrucche tali da non passare inosservate, perfettamente in linea con gli stivali, alti, coloratissimi, non facili da portare anche per quel tacco dodici a spillo. È proprio su questi che alla fine si muovono, sfilano, ballano le Angels, apparentemente a perfetto loro agio in un finale travolgente. Sono attori (non drag queen) e lo si nota anche in una bella scena di boxe mimata dentro una quasi gabbia, tale da far pensare a un combattimento di MMA (Mixed Martial Arts), incontro tra Lola versione Simon, pugile professionista e l'omofobo Don (Michele Savoia). Il risultato non è così scontato, ma è un momento che, oltre a essere scenicamente di rilievo, ha anche uno specifico significato all'interno della storia, buona dimostrazione di integrazione e solidarietà. E alla fine proprio tutti si muovono su stivaloni coloratissimi tacco dodici. Per una volta, alla prima, anche un disinvolto Claudio Insegno con rosso tacco dodici coglie l’occasione per ridere insieme al pubblico. Mica facili movimenti da tutti i giorni, ma Kinky Boots è un musical fatto di colore, allegria, musica, fantasia.

Kinky Boots
Testi: Harvey Fierstein, Musiche e Liriche: Cyndi Lauper
regia di Claudio Insegno
Con Marco Stabile Charlie Price; Stan Believe Lola/Simon; Martina Lunghi Lauren; Lisa Graps Nicolà; Giuseppe Galizia George; Michele Savoia Don; Claudia Campolongo Trish; Mary La Targia Pat; Claudio Zanelli Harry; Michel Orlando Richard; Maurizio Desinan Mr. Price; Max Francese Padre Di Lola/Eric
Le Angels: Pasquale Girone – Pierluigi Lima – Daniele Romano - Giulio Benvenuti - Giuseppe Savino – Christian Maesani
e con Giulio Pangi Simon; Giusy Miccoli Ally; Giacomo Marcheschi Matt; Cira Marangi Lili; Luca Buttiglieri Dawson; Valeria Ianni Carrie; Luca Pozzar Thomas; Vittoria Brescia June; Aaron Desinan e Daniele Sormani Charlie Price Jr.; Luca Fabbri e Damian Samb Simon Jr
foto di scena di Luca Vantusso
a Milano al Teatro Nuovo dal 30 novembre al 16 dicembre 2018 e 4, 5 e 6 gennaio 2019

Kinky_Boots
Kinky_Boots
Kinky_Boots

Consigliati da SpettacoliNews

scopri tutto

Articoli Correlati

scopri tutto
Lunedì 10 Dicembre 2018 ore 15:38:48
@Sia: arriva in Italia il nuovo singolo “I’m Still Here” che ha conquistato la Francia e la Germania con la campagn… https://t.co/0peZUIHIUo
Lunedì 10 Dicembre 2018 ore 15:01:39
@Renzo_Arbore torna in TV, su Rai2, con @ninofrassicaoff e @andreadelogu: “Guarda ... Stupisci” (sottotitolo: Modes… https://t.co/BCXINUHGJo

Mailing List