Giornate degli Autori: Trionfa ovunque a Venezia il nuovo cinema filippino
Sabato 10 Settembre 2016

Giornate degli Autori: Trionfa ovunque a Venezia il nuovo cinema filippino

Antonio Galluzzo
scarica l'articolo in formato pdf

A sorpresa, al termine della 73. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, è il nuovo cinema filippino a diventare protagonista assoluto.

C'è certamente la consacrazione di un maestro come Lav Diaz con la sua spettacolare performance in THE WOMAN WHO LEFT che torna a casa con il Leone d'oro.

Ma c'è anche un più giovane artista come Eduardo Roy Jr. che a sorpresa ha vinto sul filo di lana il Premio del pubblico BNL – People’s Choice Award delle Giornate degli Autori con PAMILYA ORDINARYO.

"Quando una cinematografia viene scoperta e premiata ad un festival - dice Giorgio Gosetti, direttore delle Giornate degli Autori - c'è un pezzo di storia del cinema che si sta incidendo nella memoria collettiva. Siamo fieri e onorati di essere, grazie al pubblico delle Giornate, parte di questo momento storico. Grazie a Edouardo Roy Jr. che ha creduto in noi."

Giornate degli Autori: Trionfa ovunque a Venezia il nuovo cinema filippino

Consigliati da SpettacoliNews

scopri tutto
Giovedì 18 Gennaio 2018 ore 17:20:24
@noemiofficial #NonSmettereMaiDiCercarmi: il brano in gara al 68esimo Festival di Sanremo https://t.co/HWlyocZmve… https://t.co/oT9IRixz5C
Giovedì 18 Gennaio 2018 ore 17:13:13
#Isola @biancaatzei @CecilCapriotti #GiucasCasella @CiprianiFranci #PaolaDiBenedetto @marcoferritv #NinoFormicola… https://t.co/nBl2Mhzayn

Mailing List