Giffoni 2019 - Amber Heard: Mee Too? “Siamo tutti noi che possiamo fare la differenza”
Giovedì 25 Luglio 2019

Giffoni 2019 - Amber Heard: Mee Too? “Siamo tutti noi che possiamo fare la differenza”

Cristian Pedrazzini
scarica l'articolo in formato pdf

"Sono 16 anni che è iniziato il movimento Me Too, ma dei cambiamenti veri e propri ci sono stati solo recentemente e comunque a Hollywood ci sono ancora cachet differenti tra uomini e donne”. 

Così, l'attrice e attivista americana Amber Heard alla 49esima edizione del Giffoni Film Festival dove ha incontrato i ragazzi i e ricevuto il Giffoni Experience Award.

La Heard ha parlato anche di ineguaglianza sulle leggi USA che fino a poco tempo fa penalizzavano le persone di colore "C'era una legge orribile, in tribunale dovevano esserci almeno due testimoni di colore per un bianco, un solo testimone nero non bastava". E’ quello che accade oggi alle donne, prima di essere credute è necessaria una quantità infinita di altre testimonianze. E lo abbiamo visto proprio con il Me Too”.

L’attrice si è poi soffermata con i recenti scandali tra cui quelli di R. Kelly e Bill Cosby sottolineando che anche "grazie ai social si possono condividere le proprie esperienze con tutti per partecipare al cambiamento". " Abbiamo il potere per creare un motore alternativo, democratizzare e contribuire alla lotta per l'uguaglianza dei diritti", ha concluso.

L’attrice sarà ancora Mera nella pellicola targata Warner Bros, "Aquaman 2" e nella serie Tv con James Mardsen "L'Ombra dello scorpione" ("The Stand").

Heard
Sabato 11 Luglio 2020 ore 11:01:50
#UnaVocePerPadrePio con Flavio Insinna, Nino Frassica e Nathalie Guetta: sabato 11 luglio, in prima serata su… https://t.co/1xeJkZW6eH
Venerdì 10 Luglio 2020 ore 09:53:43
Katy Perry: #Smile è il nuovo singolo e il titolo dell'album in uscita il 14 agosto @katyperry https://t.co/zdAszAZCxg

Mailing List