Danae, il festival a Milano dal 24 ottobre al 12 novembre
Lunedì 23 Ottobre 2017

Danae, il festival a Milano dal 24 ottobre al 12 novembre

Danza, performance, sperimentazioni sonore con spettacoli per tutte le età

Valeria Prina
scarica l'articolo in formato pdf

L'artista e il suo rapporto con lo spazio considerato in tutte le possibili accezioni: è Danae, il festival milanese, progetto del Teatro delle Moire arrivato alla 19ª edizione e che, come ormai tradizione, coinvolge un ugual numero di compagnie. Quest'anno si inaugura il 24 ottobre per terminare il 12 novembre, dopo aver avuto una anteprima a settembre alla Triennale con Guerrilla, un progetto che ha coinvolto anche una ottantina di spettatori. Di un paesaggio variegato di artisti che si esprimono con differenti linguaggi, ma sempre mantenendo un alto livello qualitativo, parla Alessandra De Santis, direttore artistico insieme ad Attilio Nicoli Cristiani, che, da parte sua, ricorda come con Danae sia possibile fare un percorso attraverso punti di vista diversi grazie ad artisti che disegnano paesaggi variegati attenti a differenti aspetti, dal sociale al politico, a lavori di ricerca personale. Il festival permette di vedere una ventina di spettacoli per un totale di 26 repliche, di cui cinque prime nazionali, quattro produzioni e ospita tre workshop, due Lectio magistralis e realizza quattro residenze artistiche presso l'atelier Lachesilab. Grazie a Danae sarà possibile un excursus tra passato e presente, tra i lavori di generazioni diverse. Si potranno vedere, tra i tanti, i nuovi lavori di Annamaria Ajmone con Marcela Santander Corvalan il 28 ottobre al Teatro Out Off; di Silvia Gribaudi, di Francesca Foscarini. Molte sono le novità e le caratteristiche salienti per questa edizione. Le vediamo raggruppate in cinque punti. 1 - Sono ben 10 le location coinvolte a Milano. Il Teatro Out Off ospita diversi spettacoli, ma alcuni sono all'aperto, in piazza Sempione e al Parco Nord. 2 - Uno spaccato sulla scena performativa italiana si accompagna a un forte respiro internazionale con la presenza di sette compagnie provenienti dall'estero. 3 - All'interno di Danae prende vita un altro festival. È Swiss Contemporary dance Factory, un focus sulla nuova scena performativa dalla Svizzera. Dal 24 ottobre al 16 dicembre, anche in questo caso con coinvolgimento di più location, compreso l'Istituto Svizzero e il museo del Novecento, sarà possibile scoprire quanto interesse e quanto fermento c'è intorno alla danza in Svizzera. Il cartellone prevede lavori pieni di sorprese e tutti da scoprire. Ad aprire il programma di entrambi i festival sarà il 24 il 25 ottobre Marco Berrettini che all'Out Off presenterà la sua ultima creazione, iFeel4, che coinvolge anche il pubblico sul palco. 4 - Un'altra novità di questa edizione di Danae riguarda il pubblico. Perché ci sono degli spettacoli che si rivolgono per la prima volta a un pubblico più piccolo di età. Di un cambio di prospettiva parla l'assessore alla Cultura Filippo Del Corno, perché in questo caso adolescenti e bambini vengono considerati spettatori di oggi e non di domani. Tra questi spettacoli, il pomeriggio del 31 ottobre e del 1° novembre all'Out Off Pink for girls & blue for Boys; mentre le Metamorfosi di Kafka e di Ovidio sono al centro dei lavori rispettivamente di Città di Ebla il 3 novembre all'Out Off e di Lenz il 2 novembre a DiDstudio. 5 - Non solo danza e movimento: Danae si declina in più linguaggi. Per le sperimentazioni sonore saranno in scena i lavori di Peter Cusack, di Fabio Bonelli, mentre Camilla Barbarito e Ernesto Tomasini porteranno il 26 ottobre Beato chi ci crede, definito rivista astrattista esibizionista, con canzoni d'odio incondizionato e storie d'amore interessato. Su un lato più strettamente teatrale il 27 e 28 ottobre Milena Costanzo porterà a Zona K Che io possa sparire, liberamente tratto dalla vita e dalle opere di Simone Weil.

Danae, il festival a Milano dal 24 ottobre al 12 novembre
Danae
Danae
Danae
Danae

Consigliati da SpettacoliNews

scopri tutto

Articoli Correlati

scopri tutto
Giovedì 23 Novembre 2017 ore 19:05:41
@Salmolebon: esce domani, venerdì 24 novembre, il nuovo singolo #Perdonami https://t.co/bYYyUXg3Sk
Giovedì 23 Novembre 2017 ore 16:51:11
#GliSdraiati, il nuovo film di @farchibugi con Claudio Bisio al cinema dal 23 novembre https://t.co/Mr7BHYlvh2

Mailing List