Cromo:
Venerdì 11 Maggio 2018

Cromo: "Oro Cromato": il mio rap reale, con influenze in stile americano e una vena poetica - intervista

Cristian Pedrazzini
scarica l'articolo in formato pdf

Esce oggi, venerdì 11 maggio, "Oro Cromato", l’album di debutto di Cromo - il giovane talento della scuderia Dogozilla che arriva dopo il successo della hit “Italieno”, certificata disco d’Oro per le vendite con oltre 5 milioni di streams ed è anticipato dal singolo “Ci Siamo” (Prod. Yung Snapp).

«Questo disco nasce dall’esigenza di trasformare in canzoni svariati momenti e aspetti della mia vita - racconta Cromo. Ho voluto dimostrare di saper essere poliedrico, unendo la vita di strada con la passione per la musica».

Il video di “Ci Siamo” vede alla regia Enea Colombi, uno dei più affermati giovani registi della scena urban italiana che ha diretto anche il video di “Italieno”, il singolo che insieme a “Quando mi sveglio” “Tonico” prod. Yung Snapp e “Cromito Loco” ha raggiunto oltre 12 milioni di ascolti su Spotify.

Immagino tu sia elettrizzato, ed orgoglioso per l’uscita di questo tuo primo lavoro, presentacelo.
La realizzazione di questo disco è stata impegnativa, ma sono davvero fiero del risultato ottenuto. L’obiettivo era quello di realizzare brani contraddistinti da diversi “colori” e il fatto che in tutto il disco non viene ripresa mai una stessa melodia lo rende ancora più unico. Io amo trasmettere svariati messaggi ricercando e trovando sempre un modo differente!
Un lavoro durato oltre sette mesi rispettando anche il volere del pubblico, dato il fortissimo riscontro avuto dai singoli precedenti come “Italieno”. Sono felice di aver realizzato un lavoro che ha un giusto equilibrio tra la tecnica e la melodia, ottenuto anche grazie alle meravigliose collaborazioni presenti nel disco.

In un pezzo quanto è importante la tecnica e quanto le melodia?
Vanno di pari passo direi il cinquanta percento l’una; io principalmente vengo da una cultura rap e i miei punti di riferimento d’oltreoceano a cui mi sono ispirato davano molta importanza alla scrittura tecnica; poi con la mia evoluzione sono arrivato ad artisti che ora ascolto come Post Malone che ha entrambe le cose in quanto dà un aspetto importante anche alla melodia. La base del rap  si è evoluta molto nel corso degli anni diventando sempre più melodica senza mai nulla togliere al testo.

La tua personale formula per creare un brano che spacchi?
Nasce dalle parole che mi rumoreggiano in testa e da questo concretizzo i miei pezzi, nascono in modo completamente spontaneo dando ad essi quel valore aggiunto che da individualità al mio lavoro.

A livello testuale lavori sempre da solo?
Si si assolutamente i pezzi li scrivo tutti io, perché ho raggiunto un modo molto personale nel farlo e ci tengo per non snaturare la mia tipicità. Ovviamente nei pezzi in cui ho dei feat. gli ospiti cantano delle loro strofe.

Come senti il legame con la tua Genova?
Da buon genovese sono molto attaccato alle mie radici, amo moltissimo il centro storico di questa città, che tra le altre cose è il più grande d’Europa e nel suo interno ci sono un sacco di colori dove puoi davvero assimilare molto per poter scrivere delle canzoni, ed io credimi mi ci trovo proprio a mio agio, questo se devo vederlo dal punto di vista cantautorale sfocia nella vena poetica.

La scelta delle canzoni di questo tuo lavoro, ne ha escluse alcune?
È stato un lungo lavoro, anche perché i dodici brani contenuti nel CD sono stati scelti partendo da circa una trentina di pezzi, alcuni dei quali verranno sicuramente inseriti nei lavori futuri.

Il giorno dell’uscita dell’album Cromo inizierà l’instore tour nelle principali città italiane:
11/5 Torino, Feltrinelli Stazione Porta Nuova ore 14:30 + Genova, Feltrinelli Via Ceccardi ore 18:00
13/5 Milano, Mondadori Megastore Piazza Duomo ore 18.00
14/5 Brescia, Feltrinelli Corso G. Zanardelli 3 ore 15.00
16/05 Como, Frigerio Dischi Ore 15.00
17/5Firenze, Galleria del Disco ore 15.00 + Roma, Discoteca Laziale ore 18.00
21/05 Lucca, Sky Stone & Songs Ore 15.00
22/05 Varese, Mondadori Bookstore Via Morosini ore 15.00

Cromo, rapper di Molassana (quartiere di Genova) classe ’98, inizia a produrre musica nell’estate del 2013 assieme a Kalt e dopo vari Live e singoli online, a dicembre 2015 decide di produrre il suo primo Mixtape ufficiale “CK-47”, mix completamente a cura di Demo per StudioOstile (scaricabile da www.studiostile.it). Inoltre Cromo è attivo come freestyler dall’estate 2015, vincendo alcuni contest nella propria città (il primo al Crazy Bull ospite Ensi) e partecipando a vari altri in giro per l’Italia (come il Tecniche Perfette semifinale Lombardia). Fin dall’inizio ha deciso di mettere i linguaggi e la vita del suo quartiere nelle sue canzoni, che non mancano mai di uno slogan e guardano allo stile americano di Lil Uzi Vert e Gucci Mane. Si è fatto notare con l’uscita del singolo “White Widow” raggiungendo circa 400k views su YouTube. Entra a far parte della scuderia Dogozilla, l’etichetta di Don Joe e il singolo “Italieno” (feat. Vegas Jones) prod. Boston George segna l’esordio di Cromo per Warner Music.

Cromo
  • Cromo - Ci Siamo prod. Yung Snapp (Official Video)

Consigliati da SpettacoliNews

scopri tutto

Articoli Correlati

scopri tutto
Lunedì 13 Agosto 2018 ore 21:38:06
Il singolo “Poesia senza veli” di @IlVeroUltimo è certificato Oro da Fimi https://t.co/GMGewl5lfI
Lunedì 13 Agosto 2018 ore 21:37:27
Il singolo “Faccio quello che voglio” di @rawvatsy è certificato Oro da Fimi https://t.co/bv9tEXld1G

Mailing List