Bagni Misteriosi aperti ad agosto
Martedì 1 Agosto 2017

Bagni Misteriosi aperti ad agosto

Programma intenso, per chi è a Milano in agosto, alle piscine di via Botta, parte integrante del Teatro Franco Parenti

Valeria Prina
scarica l'articolo in formato pdf

Si nuota e ci si abbronza alla luce del sole, ma anche al chiaro di luna (ricordate Tintarella di luna, cantata da Mina?). E ancora, ci si immerge nella musica, si impara a nuotare e ci si traveste da sirene: è molto vivace l'agosto proposto ai Bagni Misteriosi, che affiancano il Teatro Franco Parenti e ne sono ormai parte integrante. La scorsa stagione e i mesi precedenti, già dalla primavera (in una delle foto), hanno decretato il successo della piscina, che occupa gli spazi accanto al teatro, un tempo il centro Caimi, con ingresso da via Botta. Agosto non è da meno, con tante proposte per tutti i milanesi in città, anche a Ferragosto, quando dalle 10 alle 20 è prevista l’apertura straordinaria per la balneazione. Per divertire i bagnanti alle 18.30 è previsto l’intrattenimento musicale a cura di Barabba Gulasch, definiti «una fanfara metallica di strimpellanti ambulanti pronti a commuovere con nostalgiche melodie di una Little Italy in versione turkmena e ad incalzare con levanti ritmi allo zenzero». Con l’occasione tutti potranno dissetarsi con una fetta di anguria.

Tutti i giovedì, dal 3 agosto, sono invece all’insegna di Music & Swim con balneazione aperta fino a mezzanotte e musica dal vivo dalle 20, con, rispettivamente, incursioni nella canzone americana, nella musica di Broadway e brasiliana, con sassofono e fisarmonica, tra le canzoni del passato internazionali e italiane, per finire il 31 agosto con un viaggio attraverso la multiculturalità della musica jazz. Il venerdì e il sabato, invece, è prevista la balneazione notturna fino alle 22.

E, dal momento che nessuno deve sentirsi escluso, costretto ai bordi della piscina, con costi diversi secondo orari e iniziative scelte, sono previsti vari corsi di nuoto in orari differenti, con lezioni sia di gruppo che private e per i bambini c'è anche la possibilità di giocare a sentirsi una sirena (in una delle foto), con tanto di coda, molto spettacolare e alla moda (in Sardegna nel Golfo Aranci c'è addirittura la Casa delle sirene). Il mermaiding, come è chiamato il nuoto con monopinna e coda da sirena, è tonificante e anche molto in tema con il mondo del teatro e la cultura, se pensiamo alle sirene incontrate da Ulisse, alle sirene de Le mille e una notte e alla favola della Sirenetta di Andersen. E il teatro è proprio lì, pronto a riaccogliere tra qualche settimana anche quegli spettatori affascinati dal mito delle sirene e pronti a far vivere ai propri figli un rapporto non tradizionale con l'acqua.

Bagni Misteriosi aperti ad agosto
Bagni-Misteriosi
Bagni-Misteriosi
Bagni-Misteriosi

Consigliati da SpettacoliNews

scopri tutto

Articoli Correlati

scopri tutto
Venerdì 18 Agosto 2017 ore 12:18:41
@JustinBieber e @BloodPop pubblicano l'inedito #Friends #JustinBieber #BloodPop @umitalia https://t.co/1YrtDlhBc5
Venerdì 18 Agosto 2017 ore 09:09:45
#HappyBirthdayMika 🎉🎂🍾 https://t.co/RUD11H9fOh

Mailing List